BioEnProH2 insieme al Chilometro Blu per lo sviluppo e l’innovazione nell’ambito dell’economia circolare di Torino Ovest

18 aprile 2024

Sea Marconi si prepara ad essere un protagonista chiave nel progetto del Chilometro Blu (CH2ILOMETRO BLU), una sfida ambiziosa per l’economia circolare nella Zona Ovest di Torino.
Il Chilometro Blu è parte di un programma progettuale più ampio, capitanato dal Patto Territoriale Zona Ovest di Torino, che ha ottenuto il prestigioso secondo posto a livello nazionale nel bando del Ministero dell’Industria e del Made in Italy (d.dir. 30 luglio 2021) ottenendo un finanziamento di 10 milioni di euro.

Il Chilometro Blu, promosso dalla Città di Collegno, rappresenta un’opportunità unica per mettere a terra una vasta esperienza maturata sul territorio nel campo della gestione dei rifiuti urbani e industriali (risorse), della ricerca, dell’innovazione tecnologica e dello sviluppo sostenibile. Il progetto mira a creare un centro di riferimento per la bioeconomia circolare, coinvolgendo attivamente Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, imprese, organizzazioni sindacali e datoriali.

Sea Marconi, insieme ad altre realtà di spicco come Snam, Saipem, Barricalla, Gruppo Cidiu, PUNCH Hydrocells Amma, Asja, sarà parte integrante di questo progetto, contribuendo con il suo know-how e le sue soluzioni avanzate nel campo della bioeconomia circolare. In particolare, il progetto BioEnPro H2 di Sea Marconi si inserirà nel contesto del Chilometro Blu, puntando alla produzione di idrogeno e alimenti da serre intensificate con un bilancio negativo di CO2, senza l’utilizzo di elettrolizzatori. Questo progetto, che prosegue le ricerche e le innovazioni nate nel precedente progetto BIOENPRO4TO, ha il potenziale per trovare applicazioni a livello nazionale, europeo e internazionale una volta industrializzato.

Il successo del progetto Chilometro Blu è il risultato di una collaborazione sinergica tra istituzioni, organizzazioni imprenditoriali e sindacali, atenei e gruppi industriali, con Sea Marconi che svolge un ruolo chiave nella promozione dell’economia circolare e dell’innovazione tecnologica nella Zona Ovest di Torino.

Questo importante riconoscimento conferma il ruolo fondamentale di Sea Marconi nel promuovere soluzioni innovative per affrontare le sfide ambientali e sociali del nostro tempo. Siamo entusiasti di essere parte di questa iniziativa e guardiamo al futuro con determinazione e ottimismo, pronti ad affrontare le sfide della transizione verso un’economia più sostenibile e circolare.

Non hai trovato la soluzione che cercavi?

Contattaci per approfondire e risolvere il tuo caso






    Ho letto l'informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

    Inserisci questo codice: captcha