Svezia, al via la dealogenazione di otto trasformatori con obiettivo PCB minore di 2 mg/Kg

10 agosto 2012

Sea Marconi ha recentemente avviato in Svezia una campagna di trattamenti di decontaminazione da PCB con l’ambizioso traguardo dei 2 mg/Kg. L’attività, che avrà una durata complessiva di circa quattro mesi, riguarda la completa dealogenazione di 8 trasformatori da 15 tonnellate d’olio ciascuno presso un importante sito industriale nella Svezia centrale. Il Cliente ha scelto di l’opzione di trattamento “on-load”, con trasformatore in servizio e sotto carico per tutta la durata del trattamento; ciò significa azzerare le perdite di produzione nel pieno rispetto dei vincoli di budget.Attualmente già due trasformatori sono stati brillantemente decontaminati da PCB rispettando il severo obiettivo dei 2 mg/Kg. Tutti i trasformatori saranno dealogenati con il CDP Process®, servizio esclusivo Sea Marconi che consente una completa rimozione dei PCB dall’olio e dal trasformatore. Questa modalità viene eseguita sul posto in continuo impiegando unità mobili di decontaminazione (DMU) by Sea Marconi. Le nostre unità aspirano l’olio dalla parte bassa del trasformatore, lo decontaminano grazie ad un reagente brevettato, e lo pompano nuovamente nella parte alta del trasformatore. Passaggio dopo passaggio l’olio riacquista le proprietà d’origine, inoltre la circolazione dell’olio favorisce anche l’eliminazione dei contaminanti fisici che normalmente si depositano all’interno del trasformatore sul fondo della cassa e sulle carte. Dopo aver dealogenato completamente olio e macchina, i nostri esperti eseguono una nuova diagnosi che riassume i risultati ottenuti e certifica il trasformatore “PCB Free”.CDP Process® è la tecnologia considerata BAT/BEP (Best Available Technique/ Best Environmental Practice) contenuta anche nella brochure CIGRE n. 413 (aprile 2010) poiché rappresenta una soluzione che permette di riclassificare PCB free olio e macchina con un vantaggio sia economico sia ambientale.

Non hai trovato la soluzione che cercavi?

Contattaci per approfondire e risolvere il tuo caso






    Ho letto l'informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

    Inserisci questo codice: captcha