V. Tumiatti riceve un prestigioso invito per Nairobi dall’UNEP grazie alla sua autorevolezza sul tema PCB

26 maggio 2009

L’autorevolezza della Sea Marconi sul tema dei PCB su scala internazionale ha ricevuto una prestigiosa conferma: qualche giorno fa è stato recapitato a Vander Tumiatti un invito firmato dal Segretario esecutivo della Convenzione di Stoccolma sugli inquinanti organici persistenti, Donal Cooper.

In particolare la comunicazione invita Tumiatti, come esperto internazionale sulla materia, a tenere una dissertazione al Workshop organizzato dalla segreteria della Convenzione di Stoccolma in cooperazione con l’Ufficio Regionale Africano dell’UNEP (United Nations Environment Programme) che si terrà a Nairobi (Kenia) dal 15 al 19 giugno.

L’evento si pone come obiettivo la divulgazione nei paesi anglofoni dell’Africa delle Linee Guida sulle Migliori Tecniche Disponibili e delle Migliori Pratiche Ambientali (BAT e BAP) relative agli inquinanti organici persistenti (POP) e PCB.

Ricordiamo che

  • La Convenzione di Stoccolma (firmata nel 2001, in vigore dal 2004 con 150 paesi aderenti) si pone come obiettivo l’eliminazione e la diminuzione dell’uso di alcune sostanze nocive per la salute umana e per l’ambiente definite Inquinanti Organici Persistenti (POP). I POP sono composti chimici con proprietà tossiche che si propagano nell’aria, nell’acqua o nel terreno e, a causa della loro scarsa degradabilità, risiedono nell’ambiente per lungo tempo. L’accordo menziona 12 inquinanti principali e tre intere classi di composti: i policlorobifenili (PCB), le policlorodibenzodiossine (PCDD o più comunemente detta diossina) ed i policlorodibenzofurani (PCDF).
  • Lo United Nations Environment Programme (UNEP) è stato istituito nel 1972 come organismo istituzionale cui è attribuito il fine generale della tutela ambientale e dell’utilizzo sostenibile delle risorse naturali, nel quadro del complesso sistema organizzativo delle Nazioni Unite. (Wikipedia)

Per approfondire

Non hai trovato la soluzione che cercavi?

Contattaci per approfondire e risolvere il tuo caso






    Ho letto l'informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

    Inserisci questo codice: captcha