• Il campionamento dell’olio deve essere eseguito secondo le procedure da parte di operatori qualificati
  • le analisi di laboratorio devono essere eseguite secondo i metodi indicati dalle norme di riferimento, come garantiscono i laboratori accreditati
  • le contromisure alla criticità “Degrado chimico dell’olio”, nella fattispecie i cambi dell’olio e di depolarizzazione del trasformatore devono essere eseguiti
    • con tecnologie sicure e idonee allo scopo, che soddisfino i requisiti di BAT e BEP
    • con personale in possesso di competenza e addestramento specifico in materia
    • affidandosi ad operatori in grado di dimostrare un’ampia casistica applicativa ed in grado di certificare gli interventi eseguiti in garanzia di qualità (ISO 9001)

Non hai trovato la soluzione che cercavi?

Contattaci per approfondire e risolvere il tuo caso






    Ho letto l'informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

    Inserisci questo codice: captcha