Sea Marconi in Corea del Sud contro i PCB

Thursday January 8th, 2009

Sorry, this entry is only available in Italiano, Français and Español. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.

Lo scorso 11 dicembre 2008 si è tenuto a Seul un importante meeting che ha visto la Sea Marconi confermare la sua leadership internazionale nelle soluzioni al problema PCB (policlorobifenili) negli oli isolanti. All’evento hanno partecipato alcuni rappresentanti delle autorità istituzionali ed altri delegati interessati alla gestione ambientale e nella fattispecie al problema PCB nelle apparecchiature elettriche con fluidi isolanti in tutta la Repubblica di Corea. L’incontro di Seul ha permesso alla Sea Marconi di presentare la proprie soluzioni (GreenPro® Center – PCB free) ed allo stesso tempo è stata un’occasione per i partecipanti al meeting di eliminare eventuali dubbi e soddisfare le proprie curiosità sulle metodiche Sea Marconi.

Grazie all’appuntamento in Corea si consolida la collaborazione della nostra azienda con la Green Field LTD, società coreana costituita proprio per trovare una risposta efficace al problema PCB nell’intero territorio sud coreano.

You did not find what you were looking for?

Contact us to learn more about your case





    I read the privacy information and authorize the use of my personal data for the purposes specified therein.
    Insert this code: captcha